Giulio Marazia

LogoOrizzontale1_preview_rev_1 (1)

MENU

10 MAG 2024

PUCCINI, CASELLA E MENDELSSOHN CON LA FILHARMONIA DOLNOŚLĄSKA

Giulio Marazia fa il suo debutto in Polonia con la Filharmonia Dolnośląska con un programma dedicato all’Italia con musiche di Puccini, Casella e Mendelssohn. In apertura il Capriccio Sinfonico di Giacomo Puccini, un brano pieno di emozioni e lirismo che ha svolto un ruolo importante per il compositore toscano, principalmente come fonte di motivi per le successive opere teatrali, a seguire il divertimento per orchestra Paganiniana di Alfredo Casella, composizione di grande virtuosismo orchestrale basata sui capricci del virtuoso del violino Nicolò Paganini. Chiude il concerto la Sinfonia n. 4 “Italiana” di Felix Mendelssohn, un’opera che evoca il calore dell’atmosfera italiana, pervasa da un clima piacevole e allegro, risultato delle esperienze positive del compositore durante il suo viaggio in Italia nel 1830. Una pietra miliare del repertorio di Mendelssohn, un punto fermo nel repertorio concertistico di tutto il mondo.