Giulio Marazia

LogoOrizzontale1_preview_rev_1 (1)

MENU

25 MAR 2024

Il progetto Italian Opera meets Jazz

Giulio Marazia ad aprile sarà protagonista con il pianista Mike del Ferro e il soprano Claron McFadden del progetto Italian Opera meets Jazz a capo dell’Orchestra Filarmonica Campana. Un progetto di commistione fra più generi musicali, opera, classica, jazz, blues, che prevede una tre giorni, dal 19 al 21 Aprile, con laboratori, prove aperte per le scuole e concerti. Il repertorio operistico e le canzoni classiche napoletane vengono rivisitate in un modo del tutto originale, sia armonicamente che ritmicamente in modo tale da prendere una piega completamente diversa, nel rispetto dell'originale. A distinguerle è l'approccio poetico, fatto di contaminazioni che uniscono mondi musicali in apparenza lontani, un lavoro artistico giocato sulla memoria. L’idea di Giulio Marazia, responsabile artistico del progetto, è quella di regalare un’esperienza totale che preveda un approccio didattico, metodologico e di apertura all’ascolto. Si parte da un laboratorio dedicato agli allievi dei Conservatori incentrato sul lavoro tecnico-musicale realizzato alla base delle elaborazioni orchestrali per poi proseguire con le prove di preparazione del concerto aperte alle scuole secondarie, dove si potrà comprendere il lavoro che porta al concerto vero e proprio. Obiettivo: diffondere la musica classica oltre il suo pubblico tradizionale e avvicinarla alle nuove generazioni, regalando la fruizione di un’esperienza artistica ed immersiva e un progetto culturale unico nel suo genere. L’iniziativa è promossa e finanziata dal Comune di Napoli nell’ambito del progetto “Napoli Città della Musica”.